Get Adobe Flash player
settembre 2018
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
Per la tua pubblicità segreteria@aspronadi.it

ISAD  è l’acronimo di Istituto Superiore di Architettura e Design.

A Milano città della moda, città del design a 360°, nel 1980 nasce l’ISAD .

Fondato nel 1980 per iniziativa di un gruppo di professionisti, l’ISAD si propone di offrire un percorso di formazione altamente professionalizzante nel campo dell’architettura e del design a tutto campo . Forte di più di 30 anni di esperienza, l’Istituto procede in un costante processo di evoluzione e di trasformazione che le consente di aggiornare e rinnovare continuamente sia gli indirizzi della didattica, sia il gruppo dei docenti, formato nella maggior parte da professionisti e ricercatori attivamente impegnati tanto sul fronte della libera professione quanto in campo critico ed editoriale.   Yacht design e l’ISAD : i docenti di allora . I docenti del primo corso di Yacht Design ( progettazione a 360° ) erano i giovani professionisti di allora, unici “anziani o diversamente giovani” :  l’Ing. Ceccarelli e l’Arch. Luciano Consigli, senza dimenticare una memorabile lecture di un “sempreverde” Ing. Sonny Levi ” il maestro” che Abrami invitò per una giornata dedicata alle carene veloci :   e  da quell’invito è nata una amicizia che li ha legati fino alla sua scomparsa nel novembre del 2016. L’importanza di “fare scuola” . Una storia che sanno in pochi . I più noti ex allievi usciti dal corso di Yacht Design dell’ISAD sono stati : Mario Pedol , Massimo Gino e tanti altri che ora operano in Italia e nel mondo ( alcuni in Cina … ). Per non parlare di giornalisti nautici che si sono “formati” , acculturati , come Antonio Vettese, per 21 anni direttore di Vela e Motore , anche lui ex studente ISAD.

 

L’attualità A Luglio , a partire da lunedì 9 , prende avvio un “Corso estivo”  , praticamente un monotematico sull’Interior Yacht Design. Per chi vuol conoscere i dettagli : http://isad-school.com/it/interior-yacht-design-summer Corso che potrebbe essere utile anche per chi ha già fatto corsi a 360° ( i.e. MYD POLI-MI  o percorsi simili )  e dove qualche volta  l’argomento specifico  dell’interior design è stato affrontato solo a volo d’uccello. Saranno ben 54 h di lezioni frontali ed esercitazioni. Una full immersion per chi magari viene dall’ interior design “terrestre”  ed ha bisogno di completare il suo bagaglio di conoscenze relative ad un mondo  che invece  si muove, naviga . Ma utili anche agli appassionati per valutare con cognizione di causa cosa viene proposto dal mercato. Barche : moduli abitativi  che hanno esigenze complementari , se non primarie : la safety , l’efficienza energetica ( LEGGI NAVIGARE CIVILMENTE ) . Insomma , non ville galleggianti tipo navi di Nemi …