Get Adobe Flash player
maggio 2017
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
Per la tua pubblicità segreteria@aspronadi.it

Elenco di istituzioni accademiche italiane che direttamente o indirettamente si occupano di Nautica da Diporto, a parte le tradizionali Facoltà di Ingegneria ad indirizzo Navale di Genova, Messina, Napoli e Triestre.

Università degli studi di Genova

  • “Progettazione Navale” (statica del corpo galleggiante, fondamenti di idrodinamica) Prof.Ing. Leopoldo d’Agostino
  • “Allestimento Navale” (attrezzature di bordo, impianti e strutture) Prof.Ing. Dario Boote
  • “Morfologia dei Componenti” (nautici e navali) (distribuzione, arredamento, deck design, tipologie e rappresentazione) Prof. Arch. Vittorio Garroni Carbonara

Scuola Diretta a Fini Speciali in Progettazione per la Nautica da Diporto, via Ugo Botti,13 La Spezia 19139 – Istituzione distaccata dell’Università di Genova (tel. 0187 51 49 70)

Diploma triennale a numero chiuso (max 30 stud./anno) che prepara tecnici (progettisti e di cantiere) per mezzo del superamento di 30 esami più una tesi di diploma e un tirocinio trimestrale obbligatorio (la preparazione è coordinata da docenti provenienti dalla Facoltà di Ingegneria Navale di Genova e dalla Facoltà di Architettura).

Politecnico di Milano

Il Politecnico di Milano ha istituito un Master Universitario di I livello in “Progettazione per la nautica”.

Corso di Laurea in Disegno Industriale, Campus Bovisa, via Durando 10, MILANO 20158 – 3°anno, orientamento prodotto.

Informazioni: Andrea Ratti o Silvia Piardi (tel 02 2399 5946) E-mail silvia.piardi@polimi.it

Laboratorio di Disegno Industriale ed Ambientale 3

Disegno Industriale per la Nautica – Prof. Arch. Andrea Vallicelli.

Cultura Tecnologica della progettazione – Prof.Arch. Silvia Piardi.

Tecniche della Rappresentazione (per la nautica) – Prof. Arch. Massimo Musio-Sale.

Laboratorio di Architettura degli interni e allestimento

Progettazione del prodotto di arredo – Prof. dell’Acqua Bellavitis.

Architettura degli interni – Prof. Diana Eugenia.

Modellazione e prototipazione del prodotto industriale – Prof. Paolo Padova.

Progettazione del prodotto di arredo – Prof. Roberto Boni.

Laboratorio di Tecnologie e sperimentazione prototipi 1

Modellazione e simulazione dei sistemi meccanici (principio di funzionamento di una imbarcazione a vela) Prof. Giorgio Diana.

Modelli e simulazione dei sistemi meccanici (principio di funzionamento di una imbarcazione a vela) Prof. Fabio Fossati.

Materiali e Progettazione di Elementi Costruttivi (Tecniche costruttive per la nautica da diporto) Prof. Andrea Ratti.

Scienza e tecnologia dei materiali compositi (progettare con i compositi) Prof. Umberto Felci.

Università degli Studi di Chieti “Gabriele d’Annunzio”, sede di Pescara, Facoltà di Architettura

Corso di Progettazione Industriale per la Nautica. Prof. Andrea Vallicelli.

Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, Facoltà di Architettura.

Corso Prof.Arch. Gianni Zuccon.

Università degli studi di Camerino “UNICAM”, sede di Ascoli Piceno, Facoltà di Architettura.

Corso di Laurea in Disegno Industriale e Ambientale DISIA, corso di Allestimento Navale – Prof. Arch. Massimo Paperini.

Altre realtà presenti sul territorio nazionale sono:

  • Facoltà di Architettura di Palermo: Corso di Unificazione edilizia e prefabbricazione – prof. arch. Alberto Sposito.
  • Facoltà di Architettura di Napoli: Prof.Arch. Vincenzo Maione, Prof.Ing. Mino Simeone.
  • Facoltà di Architettura di Firenze: Corso di Disegno Industriale – Prof.Arch. Roberto Segoni.
  • Facoltà di Ingegneria di Ancona: Prof. Fausto Pugnaloni.
  • Istituto Quasar Roma: Prof. Arch. Franco Gnessi
  • I.E.D. Istituto Europeo di Design di Roma: Interiors Design – Prof. Arch. Massimo Paperini.
  • La Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”, con la collaborazione del Consorzio Navale Marchigiano e di prestigiose aziende nautiche, ha istituito un Master Universitario di I° livello in Nautical Business Management. Il Master è rivolto principalmente ai laureati in Economia, Ingegneria e Architettura, ma è anche aperto ai laureati della altre facoltà. E’ richiesta la conoscenza della lingua inglese e dell’informatica. La didattica si svolge presso la sede decentrata di Fano (PU) e focalizza l’attenzione su temi di management suddivisi in moduli tenuti da docenti universitari e da professionsti del settore. Le modalità didattiche utilizzate sono lezioni frontali, project work, testimonianze, visite aziendali, seminari, convegni e partecipazioni a fiere ed eventi. Per informazioni è possibile inviare unamail a masternautica@uniurb.it o visitre il sito www.econ.uniurb.it/masternautica.htm oppure telefonare al numero 0722.30.55.09.
A livello europeo inoltre sono presenti: