Come organizzare un pasto di lavoro dalla A alla Z?

Mentre i pranzi di lavoro sono spesso sinonimo di invito a un ristorante, diversi fattori possono impedire di viaggiare all’esterno nel bel mezzo di una riunione. Preferirebbe pranzare sul posto di lavoro per risparmiare tempo evitando le rumorose sale da pranzo? Scopri 4 chiavi per organizzare il tuo pranzo di lavoro in ufficio dalla A alla Z (e renderlo un successo).

Pianificate con rigore il vostro pranzo d’affari in ufficio

La prima regola d’oro per un pranzo di lavoro di successo in ufficio è di pianificare attentamente la riunione. Quanto più precisa è la tempistica, tanto più efficiente sarà quando si arriva al tavolo. Dovrete quindi pensare a preparare in anticipo i diversi ordini del giorno da discutere. Ma anche l’elenco dei partecipanti e la pianificazione dettagliata della vostra riunione. In questo modo, sarete in grado di fornire le informazioni necessarie al ristoratore che consegnerà i vostri vassoi per i pasti al vostro posto di lavoro.

Rispettare le restrizioni e la dieta di ogni ospite

Scegliere un menu o un vassoio dei pasti servito durante una giornata di lavoro può essere difficile. È necessario assicurarsi di soddisfare i gusti di ogni partecipante, rispettando le diete specifiche. Per raggiungere questo obiettivo, non esitate a contattare i vostri ospiti in anticipo per informarli sui progressi della giornata e sulla consegna dei vassoi dei pasti, ma anche per chiedere informazioni sulle loro restrizioni alimentari. Questo semplificherà la scelta del vostro ristoratore e del menu.

Seleziona con cura il tuo catering aziendale

Una volta che avete pianificato il vostro pasto d’affari e informato i vostri ospiti, potete finalmente scegliere il vostro catering aziendale. Per selezionarla correttamente, iniziate ad effettuare una rapida verifica dell’offerta vicino al vostro posto di lavoro. Affidatevi quindi al vostro budget, ma anche alle diverse risposte fornite dai partecipanti alla riunione per selezionare un menu che soddisferà tutti. Alcuni dei vostri ospiti hanno restrizioni incompatibili con i menu offerti dal vostro ristoratore? Non esitate a chiedergli se offre vassoi per i pasti alla carta!

Elaborare gli ultimi dettagli pratici del vostro pranzo in ufficio

Alcuni dettagli pratici possono compromettere l’organizzazione del vostro pranzo di lavoro presso la sede della vostra azienda. Per questo motivo è opportuno verificare in anticipo la disponibilità dei vostri spazi di stoccaggio (frigoriferi, congelatori), per garantire la corretta conservazione e la freschezza dei vostri vassoi per i pasti. Considerate anche di chiedere al vostro ristoratore se forniscono posate e/o tovaglia; in caso contrario, scegliete una tovaglia di carta e posate di plastica per facilitare lo sgombero della tavola. Infine, prevedete di utilizzare una sala diversa dalla vostra sala riunioni per organizzare il vostro pranzo di lavoro, se possibile. In questo modo si risparmia tempo per la pulizia dell’attrezzatura di lavoro prima di mangiare. Promuovendo al tempo stesso un’atmosfera amichevole e più rilassata durante i pasti.