Decorazione della casa: come trovare le migliori opportunità per il fai-da-te a basso costo?

Nel corso degli anni, l’arredamento d’interni è diventato uno degli hobby preferiti dai francesi. Piccolo fai da te, fai da te, fai da te, recupero’….. Tutti i mezzi sono buoni per organizzare i vostri interni in modo trendy!

Ma armeggiare può essere costoso nel lungo periodo. La maggior parte del tempo, ogni compito richiede uno strumento specifico, e per coloro che vogliono davvero entrare nel fai-da-te, il conto può diventare rapidamente alto! Abbiamo deciso di presentarvi 3 modi per armeggiare a basso costo, trovando tutti gli strumenti necessari, senza spendere una fortuna. Segui la guida!

Andare a caccia di strumenti per il commercio di seconda mano

Uno dei modi migliori per ottenere un’attrezzatura completa per il fai da te (utensili, piccoli e grandi utensili) a prezzo scontato è andare ai mercatini delle pulci. I cacciatori conoscono bene questi luoghi, dove a volte è possibile trovare la felicità ad un prezzo molto basso.

Ciò che è meno noto è che i mercatini delle pulci sono pieni di strumenti di tutti i tipi offerti in vendita da privati, e a volte in una condizione quasi nuova! Così sono riuscito a recuperare un trapano superbo in perfetto stato di funzionamento su un mercato delle pulci, per la somma di 10 euro!

PER: è bello, e si possono trovare pepite vere e proprie ad un ottimo prezzo!

CONTRO: D’altra parte, un mercato delle pulci non è un negozio, e non sai cosa troverai lì.

Il prestito di strumenti di fai da te tra individui

Un altro modo per fare bricolage a basso costo è prendere in prestito strumenti da privati. Questo prestito di strumenti può talvolta anche essere accompagnato da un servizio di assistenza. Oltre a questo, diventa un lavoro semplice, e va oltre il nostro soggetto, poiché l’obiettivo è quello di mantenere il piacere del piccolo fai da te a casa.

Diversi siti web offrono questo tipo di servizio, che può essere utile, ma non è ancora molto pratico. Questo è ciò che lo rende eccezionale da utilizzare, cosa che raccomando per utensili di grandi dimensioni (lavori esterni, attrezzature per la verniciatura, riparazioni di pavimenti, ecc.)

PER: ti presti o noleggi l’utensile di cui hai bisogno con precisione.

CONTRO: molti vincoli che rendono eccezionale l’utilizzo di questo tipo di servizio: logistica (ritirare l’utensile e riportarlo successivamente), mancanza di flessibilità se si ha bisogno di uno strumento per rifinizione, quando lo si restituisce al proprietario, ecc.

Consultare i comparatori di prezzo per gli utensili fai da te

Conoscete i sistemi di comparazione dei prezzi online? Da tempo sono comuni nei settori delle assicurazioni, del trasporto aereo e in altri settori. Ma sono anche molto pratici quando sei un tuttofare!

Infatti, il confronto dei prezzi dei prodotti fai da te ti permette di trovare a colpo d’occhio le migliori promozioni, poiché puoi consultare contemporaneamente le offerte di diversi fornitori. E così scegliete la migliore opportunità per ogni acquisto di utensili fai-da-te!

PER: un evidente risparmio di tempo in quanto tutte le offerte sono raggruppate insieme, il che permette di individuare immediatamente il miglior prezzo o la migliore promozione.

CONTRO: questo tipo di sito non ha davvero un punto negativo, e può farvi risparmiare tempo e denaro!